Sabato 23, premiazione e conviviale Lions con il Nero Mediterraneo

Premiazione dei concorsi di narrativa

Premiazione del concorso di narrativa Premio Giallolatino e Premio Giallo Mondadori. I migliori racconti selezionati dal concorso del festival verranno pubblicati in un’antologia e su Il Giallo Mondadori e riceveranno un attestato di premiazione premiati

Festival Giallolatino

sabato 23 settembre . ore 19.15 . Circolo cittadino . piazza del Popolo . Latina

Sfilata nel centro storico con le auto d’epoca Circolo Clas.

 

ore 21

‘Noir mediterraneo, il genere tra narrativa, cronaca e sociale’. Conviviale Lions,

presentazione dell’antologia ‘Nero Mediterraneo’, un progetto nazionale che unisce i popoli. Serata all’insegna della cultura musicale, letteraria e gastronomica. Le città di mare si assomigliano un po’ tutte. Prendete, ad esempio Marsiglia, Napoli, Barcellona e Genova. In comune hanno lo stesso mare, il Mediterraneo. Chiudete gli occhi e respirerete l’aglio, menta e basilico cantate da Jean Claude Izzo. E oltre che dei colori del mare e della natura vogliamo parlare delle storie dure, tinte di cronaca? E dei sentimenti forti e autentici dei protagonisti? Va bene, allora metteteci anche Latina. Certo, non c’è un porto. Ma non disperiamo, per l’eternità c’è sempre tempo. ‘Nero mediterraneo’ è un’antologia che contiene il seme della cultura, dove protagonista è il Mare Nostrum con la firma di 19 scrittori nazionali che si sono cimentati toccando le coste dell’Europa bagnata. Ma Nero mediterraneo è anche un progetto culturale, che parte dal seme della cultura, partito proprio dall’estremo sud dell’Europa, vale a dire dall’isola di Lampedusa, lo scorso 9 agosto: un progetto editoriale (e sociale) che si prefigge con la parola e il racconto al confronto e all’unione tra popoli, in quel lembo di terra che ha visto nascere la civiltà. Fa un po’ strano porre Latina in questa edizione come capita­le europea della cultura del noir mediterraneo, ponendo l’accento su una voce mai valorizzata come il suo mare, lo fa in modo costruttivo abbracciando tutte le altre città e le altre culture del Mare No­strum.

Presenti gli autori Stefania Nardini, Ilaria Guidantoni, Fernando Muraca, Alessandro Maurizi, Diego Zandel, Andrea Carlo Cappi, Piera Carlomagno, Gabriella Genisi, Diego Lama, Bruno Morchio, Pierluigi Porazzi, Paolo Tagliaferri, Diego Zandel. Presentano Gian Luca Campagna e Stefania De Caro. Letture dell’associazione Priap.

 

Festival Giallolatino

sabato 23 settembre . ore 21 . Park Hotel . via dei Monti Lepini, 25 . Info e prenotazioni 3494333269 . Fino a esaurimento posti.

Comments are closed